Una delle mete di maggior richiamo per il turismo balneare del Cilento è sicuramente Agropoli le cui splendide spiagge, tra cui primeggia la baia di Trentova, sono in estate prese d'assalto dai bagnanti.
La parte antica dell'abitato è posizionata su un promontorio che proteso nel mare ha sempre offerto in passato una valida protezione dai tanti attacchi degli eserciti nemici e dei pirati. Il centro storico è ben tenuto con gran parte delle mura difensive e il portale di accesso seicentesco e conserva intatto tutto il suo fascino .
Solo 7 Km separano Agropoli dagli scavi dell' antica città di Paestum ,famosa in tutto il mondo per i suoi templi monumentali, raggiungibili addirittura passeggiando sulla lunga spiaggia in comune tra le due località. 35 km la separano dagli scavi Velia, un'altra importantissima polis della Magna Graecia.
I tanti hotel, camping , residence, villaggi , b&b ed il porto turistico di IV classe permettono ad Agropoli di offrire una vasta gamma di soluzioni capaci di soddisfare le più svariate tipologie di turisti.

 

Agropoli Hotel, ristoranti e ...

  • La Locanda degli Artisti

    San Mauro Cilento (5km da Acciaroli)

    La Locanda degli Artisti B&b, Ristorante Pizzeria è a San Mauro Cilento, una località collinare affacciata sulle splendide spiagge del Cilento a poco meno di 6 km (5 minuti d'auto) dalla rinomatissima Acciaroli, centro della costa cilentana, noto per le sue spiagge di sabbia fine e…

  • Hotel Il nido

    Casal Velino

    A Casal Velino, nel cuore del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano, a 800 mt. dal mare, sorge "Il Nido Country House" la struttura ideale per chi cerca vacanze tranquille e rilassanti, gentilezza e semplicità. A disposizione degli ospiti parcheggio privato, noleggio di bici ......

  • Scavi di Velia

    Velia

    L'antica velia, città prospera della Magna Graecia, era situata sulla costa del territorio di Ascea Marina ed famosa per l'importante scuola filosofica eleatica. Gli scavi archeologici hanno riportato alla luce i suoi resti attualmente visitabili...

 

Agropoli Cosa Vedere...

  • Borgo Antico, accessibile a piedi attraverso le antiche scalinate. Conserva intatta la sua struttura medioevale.
  • Portale seicentesco di ingresso alla città e cinta muraria
  • Castello Angioino-Aragonese a pianta triangolare, fulcro delle strutture difensive, rifacimento di preesistenti fortificazioni bizantine. La piazza d'arme del castello è stata adibita a teatro all'aperto per suggestive manifestazioni estive.
  • Baia di Trentova
  • Chiesa dei Santi Patroni Pietro e Paolo
  • Antiquarium con reperti che spaziano dal neolitico al medioevo

Storia di Agropoli ...

Il promontorio di Agropoli fu abitato sin dal neolitico da popolazioni dedite alla caccia ed alla pesca. I greci della vicina Poseidonia (Paestum) utilizzarono la sua baia riparata per i commerci con le popolazioni locali. Con la caduta dell'Impero Romano d'Occidente gli abitanti della vicina città di Ercula si spostarono sul promontorio di Agropoli per meglio difendersi dalle scorrerie dei pirati.

I bizantini fortificarono il promontorio e gli diedero il nome di Akropolis, ovvero città situata in alto. Nell'882 i bizantini persero la città per mano dei saraceni che la tennero fino al 915 fino a quando furono scacciati e la città passò sotto la giurisdizione del vescovo della vicina Capaccio.

Dopo il XV secolo fu proprietà di diversi feudatari. Purtroppo le continue scorrerie dei pirati saraceni del XV-XVI secolo la spogliarono e spopolarono riducendola a poche centinaia di abitanti. Finito il pericolo costituito dai pirati la città potè riprendere il suo naturale sviluppo.

Agropoli Immagini

Foto del territorio di Agropoli; delle spiagge, del paese, del centro storico.

Video

 

Previsioni Meteo